Seleziona una pagina

Oggi vi mostreremo una panoramica di quali maschere protettive sono attualmente disponibili per la selezione e quale maschera protegge e come. Ci sono differenze importanti e attualmente ci sono molte varianti a buon mercato e mezze verità su Internet, che sembrano promettenti ma non proteggono sufficientemente.

Le maschere di cotone fatte in casa hanno senso?

Sì, quando si tratta di tosse e starnuti, i virus non si diffondono finora. Tuttavia, va sempre presente che il cotone, ad esempio, offre poca protezione, perché è a grande amaglia e le particelle virali sono infinitamente piccole. Così troverete la strada attraverso il tessuto molto rapidamente. Solo le singole particelle sono già sufficienti per infettarsi. Comprendiamo, naturalmente, che la protezione auto-seguita è più preferita di nessuna, ma ognuno deve decidere da sé.

Sì, quali maschere ci sono?

Ho messo insieme una panoramica per voi, che vi darà certamente chiarezza.

Protezione da bocca e naso

La maschera chirurgica convenzionale o la protezione auto-cucita ha senso in quanto in caso di starnuti e tosse, i virus sono in gran parte non sparsi ma trattenuti. Non sono quindi per l’autoprotezione, ma per la protezione degli altri.

Maschera respiratoria FFP1

È ideale per polveri non tossiche e non fibrogene. Filtrano almeno l’80% delle particelle fino a una dimensione di 0,6 micron. Il valore limite sul posto di lavoro non può superare 4 volte.

Maschera respiratoria FFP2

L’effetto protettivo qui è almeno del 95%. Questa maschera è adatta per polveri nocive, nebbia e fumo. Ha anche integrato un filtro contro particelle solide e liquide. Il superamento del valore limite sul posto di lavoro non può superare 10 volte.

Maschera respiratoria FFP3

La maschera del respiratore FFP3 ha il più alto fattore di protezione di almeno il 99%. Protegge da sostanze tossiche, nonché da aerosol gocciolatori, sostanze cancerogene o radioattive, enzimi e microrganismi (virus, batteri, funghi e le loro spore).
Come si può vedere, la funzione aumenta con ogni numero. Consigliamo il miglior rapporto prezzo-prestazioni: il respiratore FFP2 senza filtro.

Quale maschera protegge come?

In questa infografica si può vedere quale maschera protegge come!

welche_maske_schuetzt_wie

Si consigliano maschere respiratorie FFP2 o FFP3

Naturalmente, decidi tu stesso quale prodotto stai acquistando per proteggere te stesso e i tuoi simili esseri umani. Spesso, tuttavia, il risparmio è fatto nel posto sbagliato e la qualità gioca un ruolo molto importante nella protezione della vostra salute. Diciamo sicuramente no ai prodotti non medici che sono stati fatti a mano. La sicurezza e la vita dei nostri cari simili esseri umani avviene. Le nostre maschere possono essere trovate nel nostro
negozio online di dispositivi medici
. Regolarmente guardando oltre vale la pena, perché ottimizziamo i prezzi ogni giorno per rendere il vostro acquisto più facile. Troverete anche i certificati per i singoli tipi di maschera, che vi danno la sicurezza necessaria per la qualità.

Clicca qui per le maschere respiratori!

 

Istock © filadendron, Rike_